Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2016

"AMORE IN GRECO SI DICE EROS": è il titolo dell'antologia della poesia d'amore greca del Novecento pubblicata dal Presidente della Società Filellenica Lombarda, Prof. Massimo Cazzulo

Immagine
 AMORE IN GRECO SI DICE 
EROS




Il Presidente della Società Filellenica Lombarda, Prof. Massimo Cazzullo, ha appena pubblicato l’antologia di poesie greche di autori del Novecento, che con grande piacere presentiamo nel nostro blog!

IN GRECO AMORE SI DICE EROS
Antologia della poesia d’amore greca del Novecento: Elitis, Embirikos, Engonopulos, Kavafis, Livaditis, Ritsos, Seferis
Argo editrice, Lecce 2016 (pagg. 9-205). Con testo greco a fronte
La poesia greca è prevalentemente poesia d’amore, o “erotica”, come sarebbe più corretto chiamarla, anche se l’aggettivo ha nel corso dei secoli assunto un significato ambiguo, ed è spesso usato nell’arbitraria accezione di “pornografico”, anziché in quella originale (e tuttora viva nella lingua greca) di “relativo ad Eros”.
Non c’è bisogno di scomodare gli esempi di Saffo e di Anacreonte o degli Epigrammisti Alessandrini, per dimostrare il ruolo che l’amore – inteso in tutte le sue molteplici sfumature sentimentali e psicologiche – ha avuto nella lettera…

Odisseo incontra Nausicaa. Riflessioni sulla bellezza. 11° Comunicato - Giornate Elleniche di Pithekoussai

Immagine
In attesa delle
Giornate Elleniche di Pithekoussai
Venerdì 30 settembre - Domenica 2 ottobre 2016
Lacco Ameno - Ischia

Ecco come inizierà la terza sezione delle letture poetiche di sabato mattina sul tema
"La bellezza"...




Il nostro percorso poetico, come in una trilogia che si rispetti, celebra sotto luci diverse un unico oggetto, l’antica Pithekoussai: dove si bevve vino e si parlò di Afrodite; dove approdò, naufrago e solo, Odisseo; dove “l’uomo dal multiforme ingegno” fu salvato dalla bellezza… Dopo molti secoli, con tono enigmatico, il principe Miškin nell'Idiota di Dostoevskij dirà: "La bellezza salverà il mondo"… E qui, nella terra dei Feaci, Omero racconta di Nausicaa, bellissima, che salva Odisseo…


αὐτίκαμειλίχιονκαὶκερδαλέονφάτομῦθον. γουνοῦμαίσε,ἄνασσα:θεόςνύτις,βροτόςἐσσι;

Era Ischia l'isola dei Feaci? 10° Comunicato sulle Giornate Elleniche di Pithekoussai

Immagine
In attesa delle
Giornate Elleniche di Pithekoussai
Venerdì 30 settembre - Domenica 2 ottobre 2016
Lacco Ameno - Ischia

Ecco come inizierà la seconda sezione delle letture poetiche di sabato mattina sul tema
"Il viaggio e il nostos"...


Dopo aver raccontato della coppa di Nestore, che reca la prima e più antica epigrafe in lingua greca fino ad oggi rinvenuta ed è conservata qui, nel museo di Lacco Ameno… non possiamo tacere di un’altra storia, che colloca Ischia, apparentemente così marginale e lontana rispetto alla Grecia continentale, nel cuore stesso della storia e della cultura ellenica… Pochi sanno, infatti, che, per antica leggenda, l’isola dei Feaci, dove Nausicaa soccorse Odisseo, fu Ischia; che i “Feaci” furono i “Fenici”, che abitarono questa terra prima dei greci ed insieme ad essi; e che, quindi, gran parte dell’antico Poema si svolse qui,  alla corte di Alcinoo, dove Odisseo raccontò il tormentato viaggio di ritorno da Troia…. Una leggenda, certo… ma nel 1906, a Parigi, P…

Presentazione delle Giornate elleniche al Liceo Statale "Ischia" - 9° Comunicato

Immagine
Giornate elleniche di Pithekoussai Lacco Ameno - Ischia 30 settembre - 2 ottobre 2016


Come per consuetudine della Filellenica,  le Giornate elleniche si presentano al territorio  nell'incontro con i giovani del Liceo...

Venerdì 30 settembre 2016, ore 11,00 presso l’auditorium del Liceo Via delle Ginestre, n. 39 – Ischia


Ringraziamo  il dirigente scolastico, prof. Gianpietro Calise,  e tutti i docenti del Liceo Statale Ischia,  che stanno sostenendo con grande generosità, competenza e passione la nostra iniziativa.



Edith Hall e la coppa di Nestore... 8° Comunicato. Aspettando le Giornate elleniche di Pithekoussai...

Immagine
Di Nestore son io da ber coppa pregiata di coppa tal chi beva, lui desio presto avrà di Afrodite ben coronata…



In attesa delle
Giornate Elleniche di Pithekoussai
Venerdì 30 settembre - Domenica 2 ottobre 2016
Lacco Ameno - Ischia


Edith Hall, Gli antichi greci, Einaudi, 2016, 28 s.

“La personalità peculiare degli antichi greci (…) diviene evidente fin dal momento in cui le prime parole greche trascritte secondo l’alfabeto fonetico fenicio irruppero nella nostra storia… Nella coppa di Nestore è ravvisabile la maggior parte degli elementi che resero particolari gli antichi Greci: l’iscrizione è opera di persone in gara tra loro che hanno rapidamente imparato da un popolo straniero una nuova abilità: la scrittura; gli autori dei versi si permettono un motto di spirito irriverente, che smitizza sia una figura eroica di status elevato (Nestore ndr) sia il solenne genere letterario dell’epica; li sentiamo parlare apertamente di sesso; amano il piacere, in particolare l’uso ricreativo del vino, come e…

Giornate elleniche di Pithekoussai - 7° comunicato. Proposte di ospitalità a cura della Pro loco di Lacco Ameno.

Immagine
Giornate Elleniche di Pithekoussai

Venerdì 30 settembre - Domenica 2 ottobre 2016

Lacco Ameno - Ischia



Premesso che la Società Filellenica Italiana cura esclusivamente le giornate elleniche di Pithekoussai ed i relativi aspetti scientifici ed organizzativi, avendo scelto di non entrare assolutamente negli aspetti logistici relativi all'ospitalità dei convegnisti, riportiamo di seguito alcune proposte di ospitalità segnalate dalla Proloco di Lacco Ameno.

Il programma completo delle Giornate elleniche di Pithekoussai: http://filellenica.blogspot.it/2016_07_01_archive.html
Mezzatorre Resort & SPA *****

Per il periodo dal 30 settembre al 2 ottobre 2016 (2 notti) il Mezzatorre offre ai partecipanti all'evento quanto segue:

- sconto del 15% sulla "Migliore Tariffa garantita" visibile sul sito web dell'albergo www.mezzatorre.it.

Per periodi di soggiorno più lunghi oltre allo sconto suddetto l'hotel offre un trattamento terapeutico al giorno per persona in piscina terma…